… Un nuovo editore…
Se ne sentiva la necessità? Forse sì.
Perché SMITH pubblica scrittori “non facili” da leggere, la cui sintassi forza le regole, il lessico e il ritmo sono lontani dalla maggior parte delle pubblicazioni correnti e corrive.
Una piccola sfida al lettore impigrito da thriller, commissari polizieschi, romanzi rosa, disavventure seriali, consigli culinari et cetera. E al lettore curioso che non trova adeguata soddisfazione nelle pagine omologate di cui si diceva sopra.
Sia tempo di ritrovare la sonorità e il gusto delle parole.
Provare con gli autori di SMITH.
Nella collana “Autori di culto mai sentiti nominare” il primo volume pubblicato è “Alla fine di nulla” di Alvise Scope.

Successo mondiale, traduzioni in corso.

http://www.aroldomarinai.net/files/gimgs/th-7_37101504_100209807574298_6961228606185930752_n.jpg